Vai al contenuto principale

ProfCurini

Prof. Massimo Curini: direttore

 

Direttore: nomina e funzioni 

1. Il Direttore è nominato dal Rettore ed è scelto tra i professori di ruolo di prima e seconda fascia a tempo pieno dell’Ateneo.

2. Il Direttore resta in carica per la durata del mandato del Rettore.

3. Il Direttore:

a) rappresenta il Polo, convoca e presiede il Consiglio e cura l’esecuzione dei relativi deliberati coadiuvato dal Responsabile Amministrativo;
b) può essere invitato, senza diritto di voto, alle sedute degli Organi di Governo dell’Ateneo o delle loro commissioni nelle materie di interesse del Polo;
c) indice e cura lo svolgimento delle elezioni della rappresentanza del personale tecnico-amministrativo nel Consiglio di Polo;
d) adotta, in casi di necessità ed urgenza, provvedimenti da sottoporre a ratifica del Consiglio nella prima seduta utile.

4. Il Direttore designa tra i professori di I o di II fascia, anche a tempo definito, un Vicedirettore, che lo sostituisce in tutte le sue funzioni in caso di assenza o impedimento temporaneo. Il Vicedirettore è nominato con decreto del Rettore e rimane in carica per la durata del mandato del Direttore.


5. In caso di dimissioni o anticipata cessazione dalla carica di Direttore, subentra fino alla
nuova nomina per la gestione ordinaria il decano dei professori del Consiglio.

Contatti:

  • e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
  • tel: 0744 492929
  • fax: 0744 492925
Vai a inizio pagina
Sommario